Tornitura del titanio

Il processo di tornitura del titanio si divide in due fasi:

  • sgrossatura, ovvero l'asportazione dal materiale grezzo di una crosta ossidata superficiale molto dura: ciò avviene grazie all'impiego di robusti torni e di utensili con carburi di tungsteno;
  • finitura a disegno, eseguita da torni di precisione, anche a controllo numerico.